Stampa migrante. Giornali della diaspora italiana e dell'immigrazione in Italia

Stampa migrante. Giornali della diaspora italiana e dell'immigrazione in Italia

di Pantaleone Sergi

La stampa etnica ebbe il suo massimo splendore all'apice della presenza italiana nei singoli paesi di emigrazione. Fogli di ogni tipo, periodicità e orientamento, dall'Ottocento in poi sono apparsi laddove le navi conducevano ogni settimana migliaia di disperati partiti in cerca di una nuova vita e di una patria di adozione. Anche gli immigrati in Italia hanno dato vita a una loro stampa.

In questo volume viene condotta un'indagine "a specchio", che può aprire nuovi spunti e inediti scenari di analisi per la storiografìa sui movimenti migratori di massa, tra le pagine ingiallite dei periodici dell'emigrazione italiana e quelle fresche d'inchiostro dell'immigrazione in Italia. Pantaleone Sergi, infatti, ricostruisce la storia degli stessi giornali, degli uomini e delle donne che li hanno animati e li animano in funzione di autorappresentazione collettiva, autodifesa sociale e conservazione identitaria. Verificando consonanze e diversità, affiorano evidenti le identiche motivazioni e l'identico obiettivo che le comunità immigratorie assegnano ai loro mezzi di comunicazione.

Venerdì 11 maggio alle ore 16. 00, CISEI (Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana) porterà il pubblico del Festival del Mare “Sul mare con i. 00, CISEI (Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana) porterà il pubblico del Festival del Mare “Sul mare con i. Venerdì 11 maggio alle ore 16. Venerdì 11 maggio alle ore 16. Venerdì 11 maggio alle ore 16. 00, CISEI (Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana) porterà il pubblico del Festival del Mare “Sul mare con i. 00, CISEI (Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana) porterà il pubblico del Festival del Mare “Sul mare con i.