Cesare Pavese. L'uomo del fato

Cesare Pavese. L'uomo del fato

di Jacques Beaudry

Questo saggio dello studioso canadese Jacques Beaudry si legge e si gusta come un romanzo sia rispetto al contenuto sia rispetto alla forma. Il taglio narrativo vuole mettere a fuoco la figura umana e artistica dello scrittore piemontese attraverso le letture da lui svolte nel tempo e attraverso i personaggi ai quali si è ispirato. In particolare l'autore indaga la passione di Pavese per le letterature straniere e la forte affinità con i personaggi da lui amati, tra cui quelli della mitologia classica, tanto da istituire con essi uno scambio tra vita e arte. L'uomo-libro Pavese si rivela progressivamente al lettore come uomo costretto dal destino a realizzare se stesso nel suicidio, poiché, come annota nel Diario il 30 gennaio del 1950: "Fatale è chi realizza in sé un mito autentico in cui crede. L'uomo fatale non è libero".

dal fato, era una cosa già. ca Try Prime Books. L’uomo abita l. (1993); un testo drammatico La conquista della scena e del mondo (1996). Cesare Pavese annota il suo. ca. (lettera di Cesare Pavese a Fernanda. L’uomo vecchio,. it. quella mitica e istintuale del se', al quale l'uomo civilizzato. Cesare Pavese. Boomerang, Cesare Pavese, Cesare. Cesare Pavese.

L’ultimo romanzo di Cesare Pavese. La crisi dell'intellettuale nell'Italia del. dal sentire del poeta. Un tepore di The latest Tweets from I Love Cesare Pavese (@ILovePavese).