Gaetano Pollio 1911-1991. Arcivescovo di Kaifeng (Cina)

Gaetano Pollio 1911-1991. Arcivescovo di Kaifeng (Cina)

di Amelio Crotti

Gaetano Pollio è nato a Meta di Sorrento nel 1911. Terminati i suoi studi nel Pime, parte e arriva a Kaifeng, nella provincia cinese del Henan nel 1935. Mons Barosi, mandato come Amministratore Apostolico, dopo le dimissioni del Vescovo Tacconi, lo vuole con sé a Kaifeng come procuratore della Missione nel 1940. Dopo il martirio di questo, il giovane Pollio regge le sorti della Missione che rimane sotto il ferreo dominio dei Giapponesi fino al 1945.

Riesce a tener testa a questi e poi, all'avvicinarsi del pericolo comunista, spera sempre da Roma un nuovo pastore, finché alla fine del 1946, interpellati i membri della Missione, la santa Sede decide che sia lui il nuovo pastore di Kaifeng, con il titolo di Arcivescovo. Consacrato nel 1947, nel giugno del 1948 deve assistere all'immane scontro tra nazionalisti e comunisti, con la presa di quest'ultimi della città. Inizia il suo calvario fino ai processi e alla prigionia, dura e umiliante. Uscito dalla Cina ai primi di ottobre del 1951, ritorna in Italia. Dopo un ottimo servizio reso all'istituto, è assegnato come pastore all'Archidiocesi di Otranto; dove rimane dal 1960 al 1969; quindi spende quindici anni come pastore dell'Archidiocesi di Salerno. Nel 1984 è vinto da una grave malattia. Muore nel 1991.

Quattro testimonianze dirette delle persecuzioni degli anni Cinquanta e Sessanta,. † (12 dicembre 1946 - 8 settembre 1960 nominato arcivescovo di Otranto) di 79 anni. . I. E. fu nominato arcivescovo di Kaifeng,. Gaetano Pollio, arcivescovo di Kaifeng, arrestato e mandato ai lavori forzati per sei mesi; Domenico Tang, gesuita,. Acquista online il libro Gaetano Pollio 1911-1991. diari di martiri nella Cina di.

Diari di martiri nella Cina di Mao. Gaetano Pollio, arcivescovo di. e che avrà come esito il suo esilio da Kaifeng e dalla Cina nell. Gaetano Pollio, P. I. passò al Seminario maggiore di Kaifeng.

Gaetano Pollio, l’arcivescovo che perdonà. Gaetano Pollio, P. M.

diari di martiri nella Cina di.

Amelio Crotti, Gaetano Pollio (1911-1991): Arcivescovo di Kaifeng (Cina), E. E.