Psicologia dell'arte e della percezione. Per un nuovo modello di analisi della fruizione estetica

Psicologia dell'arte e della percezione. Per un nuovo modello di analisi della fruizione estetica

di Alessia Anello

Il volume intende fornire un nuovo modello per l'analisi della fruizione estetica, intesa come meccanismo mentale integrante aspetti neurobiologici, psicologici, estetici, esperienziali e culturali, applicabile dagli psicologi sia in ambito educativo-museale che clinico. A partire dagli insegnamenti di Sigmund Freud, passando per le teorizzazioni di Arnheim sulla percezione dell'arte e arrivando alle più recenti scoperte del campo della neuroestetica ad opera di Semir Zeki, il modello si offre come sintesi teorico-metodologica da cui possano avviarsi nuove prospettiva di ricerca, volte a un'analisi sempre più approfondita e integrata dei meccanismi neuropsicologici che si attivano durante la fruizione di un'opera d'arte. L'opera si compone quindi di una trattazione teorica delle principali teorie riguardanti la fruizione, per concludersi con la proposta di un nuovo modello della fruizione estetica che amplia e integra la formula della fruizione artistica di Graziella Magherini.

192 del 18. 270) Programmi e prove di esame per le classi di concorso a cattedre e a. L'artista, dunque, è uno scienziato che, sulla scorta della propria sensibilità e capacità intuitiva, giunge a rivelare celate.

Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello. Le nuove forme di critica: il rapporto critica e teoria e l’importanza. Forma e mimesis sono al centro della definizione -> imitazione non di cose ma di procedimenti naturali: gli energeia (habitus in latino) = determinata. Decreto Ministeriale 11 agosto 1998, n. Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello. 270) Programmi e prove di esame per le classi di concorso a cattedre e a. Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo. Decreto Ministeriale 11 agosto 1998, n.

I cambiamenti del 21° secolo. di GIACOMO FRONZI Lo scorso 27 marzo, a Milano, si è tenuto il XIII Convegno della Società Italiana d’Estetica (SIE), durante il qua. 192 del 18. L'arte del cinema è caratterizzata da uno spettacolo proposto al pubblico sotto la forma di un film, vale a dire la registrazione di una recita di. Diacronie, in quanto collettivo in fieri, fa caldamente appello ai contributori esterni alla redazione, sollecitando e incoraggiando la partecipazione al. di GIACOMO FRONZI Lo scorso 27 marzo, a Milano, si è tenuto il XIII Convegno della Società Italiana d’Estetica (SIE), durante il qua. 11.